Sterilizzazione di ferri e strumenti

Il nostro lavoro per la vostra salute. Al termine della seduta ha inizio l’operazione di riordino dell’ attrezzatura, che prevede lo smalti­mento del materiale monouso la decontaminazione e sterilizzazione della strumentazione. Fasi della sterilizzazione:

  • Decontaminazione che prevede l’immersione in soluzione disinfettante di comprovata efficacia contro i virus della AIDS e EPATITE.
  • Confezionamento per il mantenimento della sterilità .
  • Ciclo in sterilizzatrice tecnologica mente avanzata, in grado di sterilizzare strumenti “cavi” come ad esempio i manipoli rotanti (trapano) normala­mente non sterilizzabili in macchine di vecchia generazione. Le autoclavi sterilizzatrici sono ad ogni singolo ciclo sottoposte a severe verifiche per comprovarne il corretto funzionamento.
  • Controllo e registrazione dell’avvenuta sterilizzazione in apposito registro.
  • Conservazione sterile in spazi dedicati fino al momento dell’utilizzo

Scritto da

Segreteria del dott. Tomezzoli. Per contatti scrivere a info@studiotomezzoli.com